logo duecielle nero
Edit Content
logo duecielle nero
Tecnologia, innovazione, estetica, rispetto per la natura, lavorazioni artigianali, passione e disponibilità

Via Fossa, 5
Follina (TV) | Italy

info@duecielle.com
+39 0438 85450

LUN – VEN
08:00 – 12:00 | 13:30 – 17:00

SAB – DOM
CHIUSO
Categorie
Blog

La posa del parquet: a spina di pesce, ma non solo

Hai acquistato casa ed è il momento della posa del pavimento? Oggi parliamo di una tra le nostre specialità, cioè la posa del parquet!

A spina e non, è un elemento distintivo dell’abitazione in grado di dare grande personalità ai diversi con esiti sempre diversi. Mai scontati. In questo articolo, esploreremo le particolarità di alcune tra le tipologie di posa del parquet in cui siamo più ferrati.

Parquet a spina di pesce italiana

Il parquet a spina di pesce, caratterizzato da un disegno geometrico che ricorda appunto le lische, è una delle scelte a maggiore impatto visivo e prevede diverse varianti come quella a spina di pesce italiana.

Nota per il suo design classico e intramontabile, in questa tipologia di posa le tavole vengono posizionate in modo tale da creare, tra loro, un angolo di 90 gradi formando una sorta di “V” ripetuta. Questo schema conferisce al pavimento un aspetto dinamico e movimentato, pur mantenendo una grande eleganza.

Le caratteristiche principali del parquet a spina di pesce italiana includono:

  • le dimensioni delle tavole, solitamente più piccole rispetto ad altri tipi di spina così da ottenere un disegno più dettagliato;
  • i tipi di legno, generalmente rovere, noce o ciliegio, che garantiscono risultati durevoli e senza tempo;
  • l’adattabilità ai diversi stili di arredamento, dal classico al moderno.

Se desideri un pavimento tradizionale, resistente e duraturo, la spina italiana è la soluzione adatta a te. Vogliamo dare un po’ di contesto a questa tipologia di posa? Sicuramente si sposa bene con salotti e soggiorni eleganti, grazie alle sue venature che rendono il tutto molto chic. Ma anche in uno studio la spina di pesce italiana ha il suo perché, grazie a un pattern capace di dare un’atmosfera accogliente e sofisticata per lo spazio dedicato alla lettura e all’introspezione.

Posa a tolda di nave

La posa del parquet a tolda di nave, conosciuta anche come “posa a cassero regolare”, vede una disposizione delle tavole in legno – di lunghezze uguali o diverse, purché siano disposte sempre parallelamente l’una all’altra – con le giunture sfalsate, così da creare un effetto dinamico che risulta, però, armonioso.

Si tratta di una tecnica che vanta tra i suoi plus una grande stabilità strutturale, con il carico distribuito in modo uniforme riducendo quindi il rischio di deformazioni nel tempo. Veloce da realizzare rispetto ad altre tipologie di posa, si adatta a qualsiasi stile di arredamento rendendo gli spazi ampi e accoglienti grazie al suo effetto di profondità.

Questo tipo di posa, detto anche “a correre”, è una posa più contemporanea e molto usata negli ultimi decenni, trovando espressione in ambienti come camere da letto, corridoi o ambienti non molto allungati: in base alla grandezza dei listoni l’effetto sarà più o meno differente.

Parquet a spina ungherese

Il parquet a spina di pesce ungherese ha un angolo di posa a 60 gradi che dà un pattern più accentuato, per un risultato particolarmente dinamico e audace pur non rinunciando a una componente di eleganza.

Adatto ad ambienti quali open space moderni, loft in stile industriale o sale da pranzo proprio per questo mix tra eleganza e carattere, è l’opzione perfetta per te che cerchi un pavimento di classe, ma al contempo d’impatto, capace di trasformare qualsiasi spazio in un ambiente dal grande effetto visivo.


Adesso che abbiamo parlato dei principali tipi di pose a spina, potresti aver bisogno di posatori professionisti, certificati… come quelli di Due Ci Elle! Contattaci per avere maggiori informazioni, ti aspettiamo a Follina per “dare forma alle tue idee”!